Nella cornice del progetto Erasmus + Strategic Partnership Project DAta Literacy competences For Young students towards STEAM education (DALFYS) codice 2020-1-IT02-KA226-SCH-095305 l’accoglienza calorosa nonostante il freddo del partner lituano, dichiarato all’unisono dai partner di Dalfys dopo il Transnational Project Meeting a Siauliai, in Lituania. I membri del consorzio hanno lavorato per due giorni con molti compiti e momenti di ispirazione. Innanzitutto, tutti i partner hanno spiegato cosa hanno fatto durante le sperimentazioni tenutesi in Lituania, Italia, Turchia, Romania e Polonia, riportando anche l’ampio apprezzamento raccolto dagli studenti coinvolti. In secondo luogo, BUPNET ha presentato i risultati preliminari del processo di validazione che prevede la produzione di attestati per gli studenti coinvolti. In terzo luogo, Dataninja ha presentato i risultati del sondaggio tenutosi alla fine della sperimentazione e somministrato a quasi 20 insegnanti e 250 studenti. Ecco alcuni numeri raccolti dagli studenti dei cinque paesi coinvolti per esporre l’impatto della fase pilota:

L’85% degli intervistati crede nell’utilità di quanto appreso per il futuro.

Il 93,5% degli intervistati ritiene che l’alfabetizzazione dei dati dovrebbe essere implementata nelle scuole.

L’86% degli intervistati dichiara di aver acquisito nuove competenze e nuovi concetti grazie al progetto Dalfys.

L’ultima parte dell’incontro a Siauliai è stata utilizzata per organizzare il Multiplier Event in Turchia. Il partner turco, TED Bursa College, ha spiegato cosa intendono fare per coinvolgere gli stakeholder di terze parti, poiché l’ITET Caruso ha fornito suggerimenti e raccolto suggerimenti da altri partner. Ora mancano solo poche settimane al termine del progetto. Le useremo per mettere in evidenza i risultati e diffondere notizie a riguardo per quanto possibile. Lavoriamo per la corsa finale.